Categoria: MotoGP

Jerez chiama il 113

La pista andalusa ospita il Motomondiale ininterrottamente dal 1987: si sono già disputate 113 gare. Valentino è il re, con 9 trionfi. Marquez ancora assente

Walker Texas Rins

Il cowboy spagnolo interrompe il digiuno della Honda che durava da Misano 2021 e regala al team di Lucio Cecchinello il podio numero 100 della sua storia. Marini e Quartararo completano il podio. Bagnaia ancora a terra, Bezzecchi resta leader del Mondiale

Austin power

Il Motomondiale atterra in Texas senza il cannibale Marquez, che al COTA è praticamente imbattibile. Occasione d’oro per Ducati e Aprilia

Simply the Bez!

Marco Bezzecchi alla Messi: trionfa in Argentina conquistando la prima vittoria in MotoGP e la vetta iridata. Che domenica per la VR46!

The dark side of the Marc

Marquez, ancora lui: in Portogallo si rinfocola la polemica dopo una manovra-killer dello spagnolo, che travolge Martin e l’idolo di casa Oliveira. Da Phillip Island 2015 a Portimao 2023, passando per Jerez 2020: gli anni folli di un fuoriclasse che convive con un lato oscuro

MotoGP, ci siamo!

Mancano pochi giorni all’inizio della nuova era della MotoGP: la gara sprint del sabato è la novità più importante. Numeri e curiosità del campionato più bello e longevo del mondo

Il segreto di Pulcinella

Nel documentario a lui dedicato, Marc Marquez ha ammesso di non aver attaccato Lorenzo a Valencia 2015 per non avvantaggiare Rossi: “Non potevo rischiare di regalargli il titolo dopo che aveva detto cose terribili su di me”

Grazie mille, MotoGP!

A maggio Le Mans ospiterà il Gran Premio numero mille in classe regina. Quale pista migliore per celebrare un evento così importante?

La volata

Bagnaia “settebellezze” vince anche a Sepang, ma Quartararo limita i danni e annulla il primo match point. Si decide tutto tra dieci giorni a Valencia

Match point

A Sepang si corre la penultima tappa del Motomondiale, con Bagnaia che può chiudere i conti e mettersi in tasca il titolo. Tutti i numeri del GP della Malesia

Il sorpasso

Quartararo out, Bagnaia in vetta al Mondiale. Ma la copertina è per la Suzuki, che torna a vincere alla vigilia del ritiro

Ducati, 6 stupenda!

Sei Rosse nelle prime sette posizioni, con Jack Miller che precede Bagnaia e Bastianini. Ma con la penalizzazione di Pecco, sarà Bezzecchi a scattare dalla prima fila

Benvenuti a Misano!

Mentre ai box e in pista rombano i motori, scioriniamo qualche numero sul Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini

La scacchiera

Oliveira e Raul in Aprilia, Mir con Marquez e Bastianini da Pecco: quasi tutte le pedine sono ai lor posti

Suzuki, addio o arrivederci?

E’ iniziato il conto alla rovescia: ancora otto gare e poi la Casa giapponese lascerà il Motomondiale. Nell’era MotoGP ha fin qui ottenuto sei vittorie, 50 podi e due titoli Mondiali

Desmoduecento

Con la doppietta di Silverstone, la Ducati tocca quota 200 podi in MotoGP. Un’impresa resa possibile da venti piloti. Tutti i numeri

Back in red

Pecco Bagnaia trionfa anche a Silverstone e guadagna altri 18 punti a Quartararo, rallentato da un long lap penalty e da un’errata scelta della gomma. Vinales e Miller completano il podio. Cinque moto italiane nei primi cinque posti

Honda, da colosso a fanalino di coda

La moto giapponese è ultima nella classifica dei Costruttori. Senza Marc Marquez si è persa in un labirinto di decisioni sbagliate e strategie folli. Ma la Suzuki è andata in suo soccorso…

⬆︎