Autore: Roberto B. Verdi

TOPrak

Razgatlioglu si prende pole e gara-1 a Misano. Il Mondiale Superbike ha un nuovo padrone

Lunetta crescente

Il punto sugli italiani in Moto3, categoria in cui sta emergendo il talento del pilota romano

Lecrack

Ferrari in difficoltà a Montreal. La pole va a George Russell, che la spunta su Verstappen

ItaloDucati

Bagnaia le suona a tutti, Bastianini firma due sorpassi da sogno e l’ItaloDucati (di blu vestita) fa impazzire il Mugello

La nona di Alonso

Il colombiano trionfa al Mugello dopo la paura. Lunetta, settimo, primo degli italiani

Guarda che Lunetta!

David Alonso vince a Barcellona e si prende la leadership del Mondiale. Ma la scena è per il nostro Luca, autore di una gara sontuosa

Grazie Capitano!

Aleix Espargaro ha annunciato in lacrime il ritiro a fine stagione: grazie a lui, l’Aprilia è oggi tra le moto più competitive della griglia

Area 51

La Ducati allunga la striscia di podi consecutivi: ora sono 51. Tutti i numeri del Gran Premio di Francia

Alonshow

In Moto3 è nata una stella: viene dalla Colombia e sogna il Mondiale

La La Lando

Norris da 110 e lode a Miami: vince il primo GP della carriera al 110° tentativo. Le pagelle del GP

¡Bienvenido a España!

Il Motomondiale si prepara ad affrontare il quarto round della stagione. La carovana si è spostata da Austin a Jerez, dove domenica si corre il Gran Premio di Spagna

Leader MAXimo

Le pagelle del Gran Premio del Giappone, quarta prova del Mondiale 2024 di Formula 1

Fant… astico Canet!

Lo spagnolo spezza l’incantesimo e vince per la prima volta in Moto2 dopo 19 podi. E vola in testa al Mondiale con la sua Fantic

Holgado alla riscossa

Daniel batte Rueda in volata e torna al successo nella minima cilindrata. Nepa, settimo, migliore degli italiani

Top e flop

Da Verstappen a Bottas, passando per Raikkonen e Hulkenberg: record positivi e negativi in Formula 1

Back in black

Il conto alla rovescia è finito: riparte la MotoGP! E come vuole la tradizione, i motori si riaccendono nel deserto del Qatar

Brivio caldo

Davide Brivio, già team principal di Yamaha e Suzuki, torna in MotoGP per ricoprire lo stesso ruolo nel team satellite Aprilia

⬆︎