Opel Astra Sports Tourer, debutta la nuova station wagon plug-in

La nuova station wagon Opel Astra Sports Tourer sarà commercializzata nel 2022 in versione plug-in, in previsione di un modello a zero emissioni per il 2023.

Opel Astra Sports Tourer è una station wagon compatta dall’aspetto elegante che sarà disponibile per l’ordine a partire dall’inizio del prossimo anno.

Stile e motorizzazioni

La station wagon riprende il design della nuova Astra a cinque porte, con il caratteristico frontale, una coda con i gruppi ottici sottili e il paraurti scavato sui lati.

Il tetto nero lucido non solo contribuisce ad alleggerire anche visivamente il montante posteriore, ma in aggiunta integra le utili barre per il supporto di accessori da trasporto sul tetto.

Per quanto riguarda le dimensioni, Opel Astra Sports Tourer ha una lunghezza di 4.642 mm, una larghezza di 1.860 mm e un’altezza di1.480 mm. Rispetto al modello precedente, il passo è notevolmente superiore: 2.732 mm, ovvero +70 mm rispetto a prima e +57 mm rispetto alla nuova Astra berlina.

Il bagagliaio offre inoltre una capacità variabile da 608 a 1.634 litri grazie ai sedili posteriori abbassabili completamente.

La motorizzazione al debutto consiste in un motore PureTech turbo benzina a tre cilindri da 1.2 litri da 110CV (81kW) e 130 CV 96kW) e un turbodiesel BlueHDi a quattro cilindri da 1.5 litri diesel da 130 CV di potenza.

A questi si aggiungono anche due modelli plug-in hybrid quattro cilindri turbo benzina PureTech da 1.6 litri, con una batteria da 12,4 kWh. Questa versione sarà in grado di erogare rispettivamente 132 kW (180 CV) e 162 kW (225 CV), e sarà capace di percorrere circa 50 km in modalità completamente elettrica.

I motori sono tutti abbinati alla trazione anteriore e al cambio manuale a cinque o sei marce.

In attesa di maggiori dettagli dal produttore

Gli interni con Pure Panel sono dotati di un doppio display da 10 pollici e sono previsti l’head-up display e il comando digitale della trasmissione automatica.

Il comfort è garantito dai sedili certificati e, nella variante con interni di pelle Nappa, sono previsti accessori premium, come le funzioni di ventilazione e massaggio del sedile guidatore e il riscaldamento di sedute e schienali di entrambe le file.

Opel Astra Sports Tourer dispone di optional tecnologici che incrementano la sicurezza, come i fari IntelliLux LED a forma di L , di serie per gli allestimenti top di gamma.

La tecnologia intelliLux permette infatti in caso di strada libera di mantenere inseriti i potenti abbaglianti, mentre quando si incrociano altri veicoli la forma del fascio luminoso si adatta istante per istante, creando una zona d’ombra tale da evitare l’abbagliamento altrui.

In Italia la nuova station wagon sarà disponibile negli allestimenti Edition, Elegance, Business Elegance, GS Line e Ultimate, con prezzi a partire da 24.500 euro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *